Ester Bucci

Si avvicina alla danza classica all’età di sei anni, seguita dall’insegnante Piera Sabatini. Partecipa  a numerosi corsi di perfezionamento di cui uno presso l’Accademia “ Grace” di Montecarlo con Marika Besobrasova. Nel 1994 ottiene buoni risultati al concorso internazionale A.N.L.I.D. a Castiglioncello con una coreografia di danza contemporanea.

Approfondisce gli studi di danza classica, contemporanea e jazz con vari maestri tra i quali Pedro De La Cruz, Enrica Palmieri, Diego Watzke, Virgilio Pitzalis, Guido Silveri, Mia Molinari, Fabrizio Monteverde, Laura Martorana, Mami Raomeria, Brunella De Biase. Nel 1999 consegue l’attestato di frequenza, partecipando al corso di formazione per insegnanti per la danza ed il  teatro a Rieti, organizzato dall’ En.A.I.P.

Sempre nel 1999 inizia i suoi studi di Flamenco a L’Aquila , seguita dall’insegnante e ballerina Lia Ruscica e inizia il percorso di perfezionamento a Siviglia con gli insegnanti Alicia Marquez, Ursula Lopez, Rocio Marquez e Angel Atienza. Nel 2003 entra a far parte della compagnia romana “Pasion Gitana” diretta da Caterina Lucia Costa. Nel 2006 conosce la maestra e bailaora Carmen Meloni  e nello stesso anno entra nella sua compagnia FLAMENCO LUNARES, con sede a Roma, di cui tuttora fa parte e con la quale si esibisce in tutta Italia. Continua  il proprio cammino personale studiando  in Italia e in Spagna.

Durante il suo percorso, sviluppa progetti e varie collaborazioni tra cui quelle  con Eleonora Manica e Claudio Javarone allo spettacolo “ Simplemente flamenco”, con Manuela Baldassarri “ La Malita” nello spettacolo “ En camino”, con Raffaella Martella allo spettacolo” Despierta”, con Manfredi Gelmetti allo spettacolo “ Frida Khalo: bailando a la vida”. Come solista si esibisce in vari tablao ( Bologna, Milano, Pescara, Padova, Bolzano)

Per molti anni ha insegnato a L’Aquila ( dove viveva) e Pescara; per due anche a Perugia in collaborazione con  Claudio Javarone e a Padova in collaborazione con Eleonora Manica. Attualmente vive ad Asti. Tiene corsi regolari di baile flamenco a Torino, Vercelli e Pescara.Dal 2016, inoltre fa parte, in veste di danzatrice e coreografa, di Safeminas,compagnia tutta al femminile basata sulla ricerca coreografica e contaminazione tra danza contemporaneo e flamenco.